Accedi al sito
Serve aiuto?

Blog

« Indietro

4 Costi nascosti nella tua azienda
Autore: Claudio Marcelli
Data: 02-10-2018


4 costi nascosti nella tua azienda... che ti stanno affaticando!

Lavorare per un'azienda come titolare o manager significa che l'elenco delle cose da fare non finisce mai.
La prima reazione di molti imprenditori è di spendere sempre più ore nell’attività lavorativa e concentrarsi sull'accaparrarsi i migliori affari.

Questa è un'attività importante, che può dare risultati nell'immediato, ma ad un certo punto non c'è più niente da fare… il tetto di vetro è raggiunto perché il tempo è, purtroppo, risorsa limitata.

Se non stai attento e decidi di sposare il modus operandi del lavoro continuo e della fretta, finirai con un margine zero. Un giorno che è affrettato in ogni secondo finisce per costarti più di quanto tu non possa mai guadagnare.

Queste che seguono sono solo quattro costi nascosti testati se adotti questo modello comportamentale alla lunga!

 

1. Costo nascosto “Salute”
Scorrere da una cosa all'altra mette il corpo sempre sotto stress continuo. Ti mette a dura prova fisicamente e, alla fine, tutto ti verrà a crollare addosso. Il tuo corpo deve essere allenato, ma se adotti il modello dell’ansia/fretta nel fare le cose non troverai mai tempo da dedicargli per il giusto allenamento.

Il margine è sempre la risposta, ridurrà lo stress, ti farà raggiungere obiettivi con meno fatica e meno ore spese sul campo e soprattutto ti porterà ad una vita più sana.

LEGGI ANCHE: come impostare un semplice controllo di gestione


2. Costo nascosto “Tempo”
Una delle più grandi bugie che puoi dire a te stesso è che stai risparmiando tempo organizzando le tue attività in modo così stretto, ma in realtà, perdi tutta la tua efficacia quando non hai margine di tempo tra un’attività e l’altra.

Vieni catturato nel FARE invece di DELEGARE e controllare.

I compiti più importanti che ti faranno risparmiare tempo in futuro sono rimandati a compiti che sembrano urgenti. In sostanza, diventerai un vigile del fuoco alla continua ricerca di incendi in azienda, invece di lavorare per costruire un'attività programmata e lavorare sugli aspetti del controllo. Il margine ed una quantità di venduto da budget, ti consentono di lavorare sull’impostare le attività di controllo anziché lavorare come capo pompiere.

LEGGI ANCHE: Come gestire in modo efficace le scadenze


3. Costo nascosto “Soldi sprecati”
Quando il margine non è sotto controllo, la migliore opzione finanziaria non viene sempre presa in considerazione.

Correre in giro può farti perdere date di scadenza importanti, non riscuotere fatture e restare indietro in programmazione finanziaria, il che potrebbe tradursi in un dissesto di cassa. L’80% dei venditori sul mercato pensano che il prezzo sia la determinante unica della vendita. Per questo motivo le aziende falliscono, non riescono a spiegare ad un cliente perché costano di piùforse perché non valgono più delle altre… ma nel 100% dei casi perché non si sono mai messe a lavorare commercialmente su questo punto e non riescono a trovare differenziazioni valide. Sono troppo impegnate a “rincorrere” il fatturato.

4. Costo nascosto “Crescita”
È nella quiete che le migliori idee ci raggiungono: nella doccia, mentre corri o mentre bevi una tazza di caffè al mattino. I momenti di pausa e quiete sono punti immaginari di importanza cruciale. Più momenti di tranquillità puoi dedicarti nella tua organizzazione, più inizierai a pensare alla tua attività in modo diverso. Le idee e la creatività necessarie per portare il tuo business e la tua vita al livello successivo ti stanno aspettando in quei momenti.

Recupera la pace, la creatività e l'immobilità nella tua vita e porta la tua attività al livello successivo restituendo un margine alla tua vita. Assicurati che tutto il tuo correre non finisca nel nulla essendo proattivo, quante volte arrivi a fine serata e pensi… “ho corso tutto il giorno, ma per cosa?”.

Imposta il tempo da solo nel tuo programma per raggiungere gli obiettivi che ti sei posto e nient’altro. Delega priorità e compiti il ​​più possibile e controlla ciò che ti aspetti. Assicurati che le persone a cui deleghi abbiano compreso bene l’attività assegnata e controllali a 1/3 e 2/3 del tempo.

Quando abbatterai le barriere del margine, iniziando a lavorare su questi principi, sarai in grado di moltiplicare il tuo tempo per delega, creatività e troverai sempre il miglior processo decisionale.

Queste sono le attività che puoi fare al meglio quando la tua è un’azienda che ha margine e la tua è una vita equilibrata.

Decidi tu, una nuova vita ti sta aspettando dall'altra parte del tuo programma fitto di appuntamenti...